Dott.ssa Giovanna Zappaterra

Sono una Psicologa Psicoterapeuta iscritta all’albo degli Psicologi dell’Emilia Romagna (n. 6345 sez. A).

Mi sono specializzata in Psicoterapia presso la Scuola Quadriennale di Psicoterapia e laureata in Psicologia presso l’Università degli studi di Padova.

Ho frequentato il Corso di Psicologia Giuridica presso l’istituto di Psicologia e Psicoterapia di Padova.

Frequento il Corso di Formazione in Consulenza Sessuale di Willy Pasini presso Associazione Italiana di Psicologia Applicata, A.I.S.P.A, presso la sede nuova di Mestre.
Pratico attività di Psicoterapia, consulenza e sostegno psicologico e individuale, di coppia e per la famiglia. Mi occupo delle problematiche inerenti la sfera delle relazioni, (il rapporto di coppia, il rapporto genitori e figli), dei disagi legati ai Disturbi del Comportamento Alimentare (Anoressia, Bulimia, Obesità, difficoltà nella gestione della dieta e del cibo) e delle problematiche inerenti la Sessualità (impotenza, eiaculazione precoce, anorgasmia). Sono di mio interesse i vissuti di Ansia, di Attacchi di Panico, di Identità personale, in particolare legati all’Autostima, alle relazioni interpersonali, familiari e alla gestione ed elaborazione di eventi stressanti o traumatico come separazioni, divorzi, lutti.
Svolgo inoltre attività di docenza presso istituti scolastici primari, ed enti di formazione, anche nell’ ambito della gestione della comunicazione e della salute.

Il mio approccio terapeutico è interattivo-cognitivo: modello teorico che sposta l’attenzione dal disturbo alla persona e al suo intero contesto relazionale, cognitivo ed emotivo. La terapia diventa un processo strategico capace di mettere in gioco, in base al contesto e alle situazioni, le parti del Sè disponibili ed efficaci.

Il Modello Interattivo-Cognitivo integra, entro un riferimento costruttivista di tipo sociopsicologico (interazionismo simbolico), le metodiche cognitiviste e della terapia strategica. Il modello configura i comportamenti e gli stati mentali problematici come tentativi disfunzionali di adattamento dell’organizzazione individuale ai diversi sistemi interattivi ed ai relativi contesti, siano essi intrapersonali o interpersonali, psico-biologici o socio-psicologici.
L’ottica interazionista attribuisce un ruolo significativo ai processi semiotici e pragmatici, culturali e situazionali attraverso cui le persone costruiscono le forme del loro disagio e le loro soluzioni devianti. L’obiettivo della consulenza interattivo-cognitiva e’ pertanto di modificare il sistema di costrutti, personale e/o contestuale, presenti nell’organizzazione mentale e comportamentale, generativo di situazioni conflittuali, di sofferenza soggettiva o di inadeguata integrazione sociale.
Il modello proposto e’ pluralista, nel senso che assume un atteggiamento di apertura teorica e disciplinare, integrando in un costante processo di crescita e di verifica le prospettive compatibili sul piano epistemologico e metodologico.
La consulenza psicologica Interazionista è quindi l’insieme dei metodi e delle tecniche psicologiche che utilizzano, in modo coerente al modello prescelto (teoria della mente e dell’agire umano), i procedimenti relazionali e comunicativi atti a modificare: il sistema di costrutti personali e relazionali, cognitivi e percettivi, emotivi e linguistici, generativi di problemi sintomatici, difficoltà interpersonali, sofferenze soggettive; i modi di agire disfunzionali rispetto al proprio benessere, agli altri ed al mondo, entro determinati contesti culturali, sociali, relazionali.

Richiedi Informazioni



Profilo

Nome:Giovanna Zappaterra

Indirizzo: Borgo dei Leoni, 12
Telefono: 331.1234567
Specializzazione Psicoterapia Consulente sessuale
Psicologa Giuridica
Laurea Psicologia
Curriculum: Visualizza